Certo, questo modo di mangiare rendeva la vita più facile, ma non era una buona notizia per la nostra salute.

Certo, questo modo di mangiare rendeva la vita più facile, ma non era una buona notizia per la nostra salute.

Nelle donne, il puntatore e l’anulare hanno solitamente all’incirca la stessa lunghezza. Gli uomini tendono ad avere anulari più lunghi e puntatori più corti, o rapporti di cifre “bassi”. La lunghezza delle dita potrebbe prevedere l’abilità atletica di una persona? Nessuno lo sa per certo, ma ci sono alcune ricerche che collegano rapporti di cifre basse a prestazioni migliori in sport come rugby, surf, canottaggio e sprint. E le capacità cognitive o il rischio di malattie? Ancora una volta, nessuno ha dimostrato una relazione di causa ed effetto. Ma un team di ricerca del Regno Unito ha scoperto che le persone con SLA (sclerosi laterale amiotrofica) avevano rapporti di cifre inferiori rispetto a un gruppo di controllo. E uno studio norvegese ha rilevato che le donne con livelli più elevati di esposizione prenatale al testosterone (misurata dal rapporto delle cifre) hanno ottenuto risultati migliori nei compiti spaziali rispetto alle donne con livelli bassi. “” https://www.health.com/fitness/pure-barre-form200OK “” https://www.health.com/fitness/support-losing-weight200OK Quando stavo perdendo peso, ho sentito molti commenti dalla mia famiglia e dai miei amici sulle mie nuove sane abitudini. “” Oh, non mangi il dolce? “” “” Come puoi mangiare solo le verdure? Non potrei mai farlo. “” “” Perché vuoi andare in palestra oggi? Ti sei già esercitato una volta questa settimana. “” Sapevo che si preoccupavano per me, ma questi commenti spesso mi hanno fatto sentire a disagio e talvolta persino arrabbiato. Perché non hanno potuto rispettare la mia scelta di rimettermi in salute e perdere peso? Vorrei poter dire di aver perso peso da solo, ma ho capito subito che avevo bisogno del supporto di chi mi stava intorno.

Ciò che queste persone hanno detto e fatto potrebbe influire sul mio successo con la mia perdita di peso. Invece di arrabbiarmi con tutti, ho preso sul serio i miei obiettivi e ho cercato alcune strategie per aiutarmi a perdere peso una volta per tutte. Ecco cosa ho fatto e cosa può aiutare anche te: Annuncialo Quando ho deciso di perdere peso, l’ho annunciato ai miei amici e alla mia famiglia. Non l’ho urlato dalla cima di una montagna, l’ho semplicemente messo in conversazione, ma mi sono assicurato di fargli sapere davvero che ero impegnato a migliorare la mia salute e perdere peso. Sapevo che se ci tenessero davvero a me, avrebbero rispettato la mia decisione e avrebbero voluto aiutarmi a raggiungere i miei obiettivi. Volevo anche che capissero come avevo programmato di migliorare le mie abitudini alimentari e di fare esercizio più regolarmente per coinvolgerli nel mio nuovo stile di vita. Inoltre, annunciare il mio desiderio di perdere peso mi ha ritenuto più responsabile delle mie azioni perché ora i miei cari mi stavano guardando.https://harmoniqhealth.com/it/reduslim/ Compra la tua spesa Quando ho iniziato il mio viaggio, vivevo con due coinquilini, quindi ho comprato la mia spesa separata dalla loro. Questo ha funzionato bene perché ho acquistato esattamente quello che volevo per aiutarmi a rimanere fedele al mio nuovo modo di mangiare sano.

I miei coinquilini compravano ancora i loro cibi preferiti (patatine, biscotti, ecc.), Ma dato che non li pagavo io, erano vietati e non mi tentavano. Dato che il mio armadietto in cucina era pieno dei miei cibi salutari preferiti, non me ne sono dimenticato quando volevo qualcosa da mangiare o tentato dalla scatola di Cheez-It che il mio coinquilino si è offerto di condividere con me. Educare gli altri sulle scelte salutari Quando ho iniziato a fare cambiamenti sani nello stile di vita, la mia famiglia e i miei amici hanno spesso messo in dubbio le mie azioni. Non capivano perché stavo facendo quello che stavo facendo, quindi mi sono spiegato con l’aiuto di alcune ricerche scientifiche. Veramente! So che questo probabilmente suona un po ‘folle, ma in realtà ha funzionato. Una volta compreso il ragionamento alla base delle mie scelte, hanno immediatamente ritirato le loro critiche. Penso anche che conoscere le mie cose li abbia ispirati a fare dei cambiamenti anche nelle loro vite! Getty Images Offerta di cucinare La maggior parte delle sere, i miei coinquilini ed io eravamo troppo stanchi per cucinare, quindi ordinavamo semplicemente cibo da asporto o mettevamo una pizza surgelata nel forno.

Certo, questo modo di mangiare rendeva la vita più facile, ma non era una buona notizia per la nostra salute. Volevo attenermi alle mie abitudini sane e presentare a chi mi circondava il mio nuovo modo di mangiare, quindi mi sono offerto di cucinare per loro. Pianificherei un paio di pasti ogni settimana che includessero ingredienti freschi, proteine ​​magre, cereali integrali e grassi sani. Mi è piaciuto poter controllare cosa andava nei nostri pasti, inclusa la quantità di grassi e calorie nelle ricette. Ho spesso usato erbe aromatiche e spezie fresche per amplificare il profilo aromatico e ho realizzato versioni più sane delle mie ricette preferite, così i miei amici potevano vedere che mangiare sano può essere delizioso. Trova le opzioni salutari che ami I miei compagni di stanza e io spesso rimanevamo a casa il venerdì sera per guardare film e rilassarci sul divano con i nostri sudori.

Di solito tiravamo fuori una bottiglia di vino (o due) e un mucchio di snack non così salutari da sgranocchiare. Ovviamente, non volevo perdere la nostra tradizione del venerdì sera, quindi ho trovato opzioni di cibi sani che amavo tanto quanto le cose malsane e le ho condivise con i miei amici. Quindi, per esempio, invece di Doritos, ho mangiato patatine pita con formaggio di capra; invece di patatine e salsa di spinaci e carciofi, ho fatto uno spuntino con hummus e verdure; invece delle tazze di burro di arachidi di Reese, ho apprezzato i datteri ripieni di burro di arachidi. In realtà non mi sembrava affatto cibo “” dietetico “perché mi piaceva così tanto. Fare esercizio insieme Il mio proposito era perdere peso, quindi ho chiesto ai miei amici se volevano iniziare a fare esercizio insieme regolarmente. Eravamo già membri della stessa palestra, ma il nostro programma di allenamento non era molto coerente, quindi abbiamo programmato di allenarci quattro mattine prima del lavoro e una volta nel fine settimana. Quando non ero motivato a svegliarmi presto per un allenamento o volevo dormire fino a tardi il sabato mattina, i miei coinquilini riuscivano sempre a portarmi in palestra. Avere questo tipo di mentalità di squadra in cui facevamo affidamento l’uno sull’altro mi ha davvero aiutato a entrare in un ritmo con i miei allenamenti. Dopo alcuni mesi di allenamenti regolari, è diventato parte della mia routine e non ho sempre avuto bisogno dell’incoraggiamento dei miei compagni di stanza per portarmi in palestra. “” https://www.health.com/home/12-ways-to-raise-a-kid-whos-healthy-for-life200OK “” https://www.health.com/fitness/altitude-sickness200OK Per gli amanti dell’avventura in tutto il paese, il campeggio nelle Montagne Rocciose del Colorado è un popolare elemento della lista dei desideri. Purtroppo, un viaggio del genere si è rivelato mortale la scorsa settimana per una studentessa universitaria della Pennsylvania, la ventenne Susanna DeForest, che secondo quanto riferito è morta di mal di montagna durante quella che doveva essere un’escursione notturna.

La causa della morte di DeForest non è stata ancora confermata pubblicamente dal medico legale della contea. Ma in un post di Facebook martedì, sua madre ha scritto che DeForest soffriva di “mal di montagna acuto”. Secondo le notizie, il Pennsylvania College of Art Una studentessa di design stava facendo un’escursione con tre amici vicino a Conundrum Hot Springs, che raggiunge un’altitudine di 11.222 piedi, quando ha iniziato a vomitare. CORRELATI: 7 elementi essenziali per un’escursionismo salutare Dopo che DeForest si è ammalato, il gruppo ha piantato una tenda e ha cercato di metterla a suo agio. Due amici si sono girati per cercare aiuto verso le 20:30, ma un elicottero è riuscito a raggiungere la tenda solo la mattina presto. (Le sorgenti termali sono a circa 8,5 miglia dal sentiero.) A quel punto, DeForest era già morto. Non si sa molto di più della tragica morte di DeForest, ma quello che sappiamo è straziante, soprattutto per i suoi amici e la famiglia che l’hanno amata. È anche spaventoso per chiunque ami le montagne, come ha scritto la madre di DeForest a sua figlia. Abbiamo tutti sentito parlare del mal di montagna, ma quanto spesso diventa mortale? Per saperne di più sui rischi, Health ha parlato con Jan Stepanek, MD, che visita i pazienti presso l’High Altitude and Harsh Environments Medical Center della Mayo Clinic a Scottsdale, in Arizona. (Non era coinvolto nel caso di DeForest.) Ecco cosa vuole che sappiano tutti coloro che viaggiano ad altitudini elevate. Il mal di montagna, a volte noto come mal di montagna, si verifica quando le persone vanno “troppo in alto, troppo velocemente e non lasciano al corpo il tempo di adattarsi alla mancanza di pressione ambientale e alla mancanza di ossigeno relativo”, afferma il dottor Stepanek. “I nostri corpi sono attrezzati per effettuare questa regolazione, ma idealmente richiede tempo.” Segni lievi di mal di montagna includono mal di testa e nausea e, per la maggior parte delle persone che visitano una regione ad alta quota, è tanto grave quanto la condizione si presenterà. Ma se progredisce (cosa che probabilmente accadrà se una persona continua ad andare ad altitudini più elevate), può portare a vomito, disorientamento, liquido nei polmoni e gonfiore intorno al cervello, che possono essere mortali se non trattati rapidamente. CORRELATI: I migliori luoghi di vacanza per l’escursionismo “Gli individui che di solito sono colpiti dal mal di montagna sono quelli che arrivano dalle pianure, come qualcuno che arriva da una località di pianura per una gita sugli sci con gli amici”, afferma il Dr.

Stepanek. “È molto comune avere mal di testa e non sentirsi bene per i primi giorni che sei lì.” Fortunatamente, aggiunge, quei sintomi di solito scompaiono entro tre o quattro giorni, se non vai più in alto una volta raggiunta la tua elevazione. Questa è una delle ragioni per cui le persone giovani e in forma possono essere a rischio di ulteriori complicazioni, dice; possono continuare a spingere se stessi. “Se hai questi sintomi e continui a salire, come durante un’escursione, le cose non faranno che peggiorare.” Le persone che vivono ad altitudini più elevate hanno meno probabilità di contrarre il mal di montagna durante un’escursione o una gita sugli sci in montagna rispetto a quelle che vivono a livello del mare. Ma anche due persone che vivono nello stesso luogo potrebbero avere reazioni molto diverse a un’altitudine più elevata. “Alcune persone sono più sensibili al mal di montagna”, afferma il dott. Stepanek. Detto questo, si applicano alcune regole pratiche generali. “Se si supera i 10.000 piedi, si ha una probabilità dal 10% al 15% circa di contrarre il mal di montagna all’arrivo”, afferma. CORRELATI: 4 Suggerimenti per la sicurezza alimentare estiva “Se c’è un mantra che tutti dovrebbero sapere, è che se hai mal di testa, non portare quel mal di testa più in alto”, dice il dottor Stepanek. Inoltre incoraggia i pazienti che stanno programmando una visita in montagna a prestare attenzione alla perdita di equilibrio, segno che la condizione potrebbe peggiorare. La perdita di equilibrio “può aiutare a distinguere tra un fastidioso mal di montagna lieve e qualcosa che potrebbe essere l’inizio di un edema cerebrale o gonfiore nel cervello”, dice. Sono disponibili farmaci per il trattamento del mal di montagna grave, ma “il miglior trattamento per qualsiasi condizione causata dall’altitudine è scendere, scendere, scendere”, afferma il dott.

Stepanek. “Scendere 500 metri, circa 1.500 piedi, non sembra molto, ma quell’aumento della pressione e il miglioramento dell’erogazione di ossigeno possono fare la differenza.” Chiunque stia pianificando un viaggio rigoroso sopra i 10.000 piedi dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di prendere alcuni giorni per adattarsi all’elevazione iniziale dell’escursione prima di dirigersi ancora più in alto, afferma il dottor Stepanek. (Secondo il quotidiano del Colorado The Post Independent, DeForest e le sue amiche hanno preso questa precauzione, trascorrendo due giorni in Colorado prima di mettersi in cammino.) Bere molta acqua e monitorare l’assunzione di alcol è importante anche per sentirsi bene in quota, sebbene nessuno dei due protegga dal mal di montagna reale. CORRELATO: Come sapere se hai passato troppo tempo con il caldo Anche il check-in con un medico prima di andare è una buona idea, dice il dottor Stepanek. Non solo un medico può valutare se sei abbastanza in forma fisicamente per fare un viaggio del genere, ma può anche prescrivere farmaci che possono aiutare il corpo ad adattarsi più velocemente alle altezze elevate. “Se sei stato al livello del mare negli ultimi 90 giorni, è probabilmente saggio parlare con il tuo medico o con un medico che abbia familiarità con la medicina dell’altitudine”, afferma il dottor Stepanek. “Vuoi fare tutto il possibile per evitare che si verifichino questi sintomi fastidiosi e potenzialmente molto pericolosi.” “” https://www.health.com/mind-body/7-cats-who-have-better-posture-than-you200OK Chi è un ragazzino carino? Chi? Chi? No sul serio. Che diamine? CORRELATI: 12 modi in cui gli animali domestici migliorano la tua salute Non sono un gatto.

Quei video di YouTube di felini divertenti da vedere non sono mai stati il ​​mio genere. Kitty bloccato in Hamster Ball? Eh. Gatti che giocano a Patty Cake. Sbadiglio. Gatto ubriaco. Gatti Ninja. Tastiera Cat? Niente. Anche il fenomeno imbronciato che è Grumpy Cat mi lascia un po ‘freddo. Ma sembra che Standing Cat sia il felino di Internet che finalmente mi coinvolge.

George è un munchkin / esotico a pelo corto di 8 mesi che ha una propensione a stare su due gambe e rubare cuori. CORRELATO: 14 sorprendenti pericoli di avvelenamento da animali domestici CORRELATO: 15 cani e gatti ipoallergenici Il suo proprietario Andrew Park, 28 anni, di Austin, Texas, non è sicuro del motivo per cui a George piace stare in piedi, dicendo a Today.com, “” È un gatto, quindi è difficile giudicare le sue motivazioni. Fa solo quello che vuole. A volte è perché sente qualcosa, a volte lo fa per esplorare un’area ea volte sembra che si senta un po ‘sospettoso di ciò che lo circonda. È davvero esilarante. “” Park ha anche aggiunto, inutilmente, potremmo aggiungere, che George è un “” innamorato totale “.” CORRELATO: 12 modi per sconfiggere le allergie ai gatti Nessun grande shock, il tabby dai toni rossi – che ha fatto paragoni a tutti, da Garfield all’attore Wilford Brimley, di The Waltons (seriamente, che succede con i gatti e Wilford Brimley ??) – sta rapidamente diventando una sensazione sui social media, raccogliendo più di 26.000 follower su Instagram. Ha anche una sua pagina Facebook e un canale YouTube.

Ma la cosa ancora migliore è che George sembra essere uno dei tanti gatti in piedi. Esilarante, in equilibrio su due minuscole zampe posteriori, questi gatti hanno tutti una postura migliore della maggior parte delle persone (me compreso). La tua posizione di stand-and-deliver lascia qualcosa a desiderare? Prendi spunto da questi gattini. CORRELATO: 10 modi per avere una postura ottimale con l’avanzare dell’età CORRELATO: 12 modi per fermare il mal di schiena correlato al lavoro (E sì, questo è il gatto di Taylor Swift, Olivia Benson, catturato dal suo nuovo fischio, Calvin Harris.) CORRELATO: 5 Quick Ways per fermare il mal di schiena CORRELATI: 4 movimenti per rafforzare la schiena CORRELATI: 9 istruttori di fitness da seguire su Instagram CORRELATI: 6 modi in cui i tuoi dispositivi mobili fanno male al tuo corpo “” https://www.health.com/style/kate-middleton- conveniente-sneakers200OK Questo articolo è originariamente apparso su InStyle.com. Ogni volta che Kate Middleton viene fotografata, ci offre nuovi obiettivi di moda. Hai visto il vestito mozzafiato della Marchesa con cui è uscita di recente? O gli orecchini Kate Spade da $ 98 con cui l’ha abbinato? Sbalorditivo. E anche i suoi outfit casual sono un’ispirazione.

Mercoledì, mentre ospitava i corridori di Team Heads Together a Kensington Palace, Middleton ha sfoggiato un completo chic e casual che sta per diventare la nostra divisa del fine settimana questa primavera. Il suo top a maniche lunghe è un nuovo numero dell’etichetta italiana Luisa Spagnoli. Il colore esatto non è ancora disponibile sul sito Web del marchio, ma puoi acquistare uno stile simile qui per $ 280. L’olandese di Cambridge ha completato il suo look rilassato con un paio di sneakers Superga bianche ($ 65; bloomingdales.com) e jeans neri. “” https://www.health.com/recipes/hot-glazed-pork-chops-with-arugula-and-walnut-salad?printview200OK Mescola marmellata e senape in una piccola ciotola. Aggiungere qualche goccia di salsa di peperoncino. Mettere da parte. Rimuovere il grasso visibile dalle costolette di maiale.

Scaldare l’olio in una grande padella antiaderente a fuoco medio-alto. Aggiungere le costolette di maiale e rosolare 3 minuti. Girare, coprire con un coperchio e cuocere altri 2 minuti. Un termometro per carne inserito nella carne di maiale dovrebbe leggere 145 ° F.